eventi Marche

Giorgio Albertazzi in Memorie di Adriano – Matelica (MC) – 24 gennaio 2010

Albertazzi MatelicaArriva a Matelica al Teatro della Piermarini Giorgio Albertazzi, con uno spettacolo diventato ormai un cult da oltre 15 anni: Le “Memorie di Adriano“, l’autobiografia immaginaria che Marguerite Yourcenar dedica all’uomo che fu imperatore di Roma dal 117 al 138 d.C., nella messa in scena ideata da Maurizio Scaparro.

Dopo il debutto del 31 luglio del 1989 a Villa Adriana di Tivoli (suo palcoscenico “naturale”) è stato rappresentato più volte con successo in Italia e all’estero, Memorie di Adriano, nella riduzione di Jean Launay.

Un Giorgio Albertazzi “di strepitosa semplicità e misteriosa verità” interpreta l’imperatore che ha “governato in latino ma in greco ha pensato, in greco ha vissuto”. Un Adriano immerso in riflessioni e malinconie, che viene attraversato da ricordi che si materializzano sul palcoscenico. “Mai come oggi questo spettacolo e questo testo mi sembrano così attuali – osserva Scaparro – In un mondo dove i fondamentalismi e l’ignoranza seminano morte e distruzione, in un mondo che sembra lentamente sfaldarsi sotto i colpi dell’intolleranza, della guerra, dell’egoismo, degli interessi mercantili, le parole di Adriano assumono un significato nuovo, profondo, che mi aiuta, e ci aiuta a riflettere sul nostro momento storico indicandoci, forse, uno spiraglio di speranza”.

BIGLIETTI
In vendita presso la biglietteria del Teatro Piermarini

il 23 gennaio dalle ore 17 alle ore 19;
il 24 gennaio dalle 17 ad inizio spettacolo.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
Ufficio teatro – C/O Teatro Comunale G.Piermarini – tel. 0737.85088
Amat – tel. 071.2072439
VENDITA ON-LINE
www.amat.marche.it – www.vivaticket.it
INFORMAZIONI
AMAT, tel. 071.2072439
Teatro Comunale “G. Piermarini”, tel. 0737.85088
Biblioteca Comunale “L. Bigiaretti”

Tel. 0737.781830 dal lunedì al venerdì
dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 19:00.
www.comune.matelica.mc.it
www.ruvidoteatro.eu
INIZIO SPETTACOLI ORE 21.15

Condividi questo evento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>