“Sidereus Nuncius” – Moresco (FM) – 31 gennaio 2010

galileoIn occasione del 400° anniversario della pubblicazione “Sidereus Nuncius” con la quale Galileo Galilei mise in discussione la tradizionale concezione dell’universo, l’Associazione Culturale A.GI.LA. organizza un incontro col Dott. Lorenzo Bonanni, Dirigente del Servizio di Allergologia presso l’ospedale “Augusto Murri” di Fermo, il quale proporrà ed illustrerà un nuovo possibile modello di sanità.

Il “Sidereus Nuncius“, composto intorno al 1609, è l’opera per mezzo della quale Galileo Galilei dà notizia della scoperta dei quattro satelliti principali di Giove: Io, Europa, Ganimede e Callisto.

Tali satelliti sono conosciuti collettivamente come “medicei“, dal nome di Cosimo II dei Medici, al quale Galileo dedicò la sua scoperta. L’opera, presente in questo archivio sia nella versione latina sia in quella italiana, contiene le annotazioni quotidiane degli spostamenti dei quattro satelliti rispetto al pianeta Giove.

Inizio Ore 17.30 – Moresco (FM) Via Piane 65/66

L’incontro si concluderà con l’inaugurazione della nuova sede operativa dell’A.GI.LA.

Per informazioni www.agila.tv

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top