“In punta di voce” a Macerata: Serena Abrami rende omaggio a Luigi Tenco

serena-abrami-macerataMartedì 13 Dicembre sul palco del Teatro Lauro Rossi di Macerata si esibirà Serena Abrami. Lo spettacolo, dal titolo “In punta di voce”, sarà un omaggio alla musica di Luigi Tenco.

I presenti dunque ascolteranno non solo brani della cantante civitanovese, che da tempo ormai collabora con Niccolò Fabi e altri importanti protagonisti della musica italiana, ma anche e soprattutto i grandi capolavori dell’artista prematuramente scomparso nel 1967.

Ad accompagnare la splendida voce di Serena Abrami saranno il pianoforte di Mauro Rosati, autore e compositore, e la chitarra del maestro Nazzareno Zacconi, che collabora con importanti musicisti italiani.

Insieme a loro sarà presente sul palco anche Pamela Olivieri, attrice e autrice che svolgerà il ruolo di voce narrante. Ad aprire lo spettacolo sarà invece la musica del gruppo Wando e i Ruggero Orlando con un omaggio a Paolo Conte. Alla serata parteciperà anche Marco Di Stefano: l’evento è infatti parte del “Festival Così vicino così lontano Macer/azione atto IX”, organizzato da Anna Menghi e dall’Anmic di Macerata e diretto dallo stesso Di Stefano e Tanya Khabarova.

L’edizione di quest’anno è dedicata a Maurizio Speranza un giovane maceratese appassionato di musica e poesia, scomparso nel mese di giugno: in suo onore quest’anno “Così vicino così lontano” abbraccia, oltre al teatro e alla poesia, anche la musica. Una serata imperdibile dunque quella di martedì, che vedrà sul palco del Lauro Rossi tanti artisti diversi, oltre alla stella Serena Abrami, per uno spettacolo in grado di spaziare fra generi diversi.

Serena Abrami
Cantante e cantautrice marchigiana, classe 1985. Conquistato il quarto posto della “Sezione Giovani” del Festival di Sanremo 2011 con il singolo d’esordio “Lontano da tutto”, firmato da Niccolò Fabi, esordisce con un album di sette inediti “Lontano da tutto” a febbraio dello stesso anno, su etichetta Emi, premiato al “Lunezia 2011” (conferimento al valore musical letterario delle canzoni italiane) con menzione speciale. Il 27 maggio esce il secondo singolo “Scende la pioggia (da un’ora)” con Max Gazzè al basso e alla voce.

L’album contiene un brano scritto per lei da Ivano Fossati, brani di cui Serena è coautrice per testi e musiche, collaborazioni con giovani autori e la presenza di musicisti di calibro, tra cui Max Gelsi (Elisa, Gianna Nannini), Ferruccio Spinetti (Musica Nuda, Avion Travel, Stefano Bollani), Fabrizio Barale (Ivano Fossati, Yo Yo mundi), Lillo Fossati (Ivano Fossati, Ornella Vanoni, Riccardo Tesi), Davide Ferrario (Franco Battiato, Gianna Nannini) e Pietro Cantarelli (produttore di Serena e di tutti gli ultimi lavori di Ivano Fossati).

Il videoclip di “Lontano da tutto” è stato girato da Rocco Papaleo con la partecipazione dell’attore Paolo Briguglia, ed è inserito in un cortometraggio omonimo, premiato al Festival del cinema di Cosenza “Notti di cinema 2011”. Nell’estate 2011 è la voce dello spettacolo teatrale “Eratosthénes – il volto della terra”, dove si cimenta nel canto greco antico; lo spettacolo, svoltosi in alcuni dei teatri greci delle Marche, tratta in forma scientifica e poetica gli albori della geografia matematica basata sull’osservazione in senso logico delle cose della natura (Physiké).

Serena partecipa nel 2009 a quattro puntate della seconda edizione di X-Factor, selezionata tra più di 25.000 provinanti. Ivano Fossati, ospite di una puntata del programma, rimane favorevolmente colpito dalla sua vocalità e decide di offrirle il suo aiuto e quello dei suoi collaboratori e musicisti, primo fra tutti il suo produttore Pietro Cantarelli, con il quale ha modo di crescere artisticamente e approfondire aspetti legati all’interpretazione e alla scrittura.

All’uscita dell’album segue un’intensa attività live, affiancata alle partecipazioni programmi radiofonici nazionali come Barbarossa Social Club, StudioMax, Rai International, Notturno Italiano, Start!, Via Asiago live, Radio Italia, e televisivi come Quelli che il calcio e Top of the Pops. Serena è stata chiamata da Luca Barbarossa come ospite fissa del tour estivo 2011 “Barbarossa Social Club”. Negli ultimi anni ha collaborato e avuto l’onore di condividere il palco con Rocco Papaleo, Paolo Briguglia, Max Gazzè, Orchestra Sinfonica del Mediterraneo di Palermo, Simone Cristicchi, Gnu Quartet, Luca Barbarossa, Fiorella Mannoia, Alex Britti, Paola Turci, Paolo Vallesi, Sagi Rei e aperto i concerti di Petra Magoni & Ferruccio Spinetti, Mercanti di Liquore, Cristina Donà e Niccolò Fabi.

“In punta di voce”
Serena Abrami rende omaggio a Luigi Tenco
“Festival Così vicino così lontano Macer/azione atto IX”
Martedì 13 Dicembre
Ore 21.00
Teatro Lauro Rossi, Macerata
Biglietteria dei Teatri: 0733 230735
Biglietteria del Lauro Rossi: 0733 256306

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top