eventi Marche

“Playng for Time” celebra a Fermo la Giornata della Memoria

giornata-memoria-fermoVenerdì 27 Gennaio 2012  (ore 10:30) in occasione della Giornata della Memoria, presso l‘Auditorium San Martino a Fermo si svolgerà l’iniziativa “Playng for Time”, lettura-concerto per attore, oboe e pianoforte con Stefano De Bernardin (voce narrante), Lorenzo Luciani (oboe) e Giovanna Sorana (pianoforte).

I testi saranno quelli di Arthur Miller, basati sul romanzo autobiografico “I Musicisti di Auschwitz” di Fania Fénelon.

Il campo di Auschwitz-Birkenau è l’unico a possedere un’orchestra femminile, nella quale, nonostante tutto, può sopravvivere la speranza. La musica sarà per Fanìa, cantante francese di origini ebraiche, il contatto salvifico con la vita, un filo sottile a cui si aggrapperà tenacemente con il preciso intento di sopravvivere e testimoniare, perché nessuno possa mai dimenticare. Dal racconto di Fania Fénelon pubblicato per la prima volta in Italia nel 1977, sono tratti il film “Playing for time” e numerosi adattamenti teatrali.

I Musicisti di Auschwitz o Ad Auschwitz c’era un’orchestra è stato tradotto in tutta Europa, in America, Israele, Giappone e Turchia, è la testimonianza di Fania Fénelon un’artista coraggiosa, sopravvissuta all’orrore di Auschwitz. Il film Playing for time, sceneggiato da Arthur Miller, e due adattamenti teatrali che la compagnia Alma Rosé ha in cartellone da qualche anno. Il loro successo è un’ulteriore prova della forza documentaria di questo testo sconvolgente, a tratti ironico, scritto con un linguaggio sorprendentemente attuale.

Fania Goldstein, in arte Fénelon (Parigi, 1908-1983), pianista e cantante di cabaret, fu incarcerata e deportata ad Auschwitz per i suoi contatti con la Resistenza francese e le sue origini ebraiche.

Musiche:

Pavel Haas – Suite (1939)
(Brno, 21/6/1899 – Auschwitz, 17/10/1944)

Erwin Schuloff - Fox-song (1937)
(Praga, 8/6/1894 – Weissenburg, 18/8/1942)

Leo Smit – Suite (1938)
(Amsterdam, 14/5/1900 – Sobibor, 30/4/1943)

Oliver Messiaen – Vocalise-étude
(Avignone, 10 dicembre 1908 – Clichy, 27 aprile 1992)

Condividi questo evento