Genius Loci 2012 a Civitanova Marche

genius loci 2012Prende il via lunedì 20 febbraio la 9ª edizione del Corso d’aggiornamento di Storia e Beni CulturaliGenius Loci”, il progetto ideato dalla Pinacoteca Civica “Marco Moretti” di Civitanova Marche Alta e attuato in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Educativi e Formativi del Comune di Civitanova Marche, con il Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Ufficio Scolastico Regionale – Direzione Generale Ancona).

L’idea di scoprire e valorizzare la storia delle Marche e puntare l’attenzione su fatti che hanno un respiro nazionale, accanto all’alto profilo degli interventi, continuano ad essere i parametri che hanno caratterizzato i Corsi precedenti e che caratterizzano il Corso di quest’anno.

Da Civitanova Ducale ad Annibal Caro, dalla Sibilla a Sibilla Aleramo, da Paolo Volponi a Libero Bigiaretti, dalle tradizioni popolari al Liberty civitanovese e poi le celebrazioni in ricordo del pittore Osvaldo Licini e ancora il Genius Loci dedicato al Futurismo, alla Civitanova settecentesca, all’Unità d’Italia nelle Marche fino alla Resistenza vissuta dalle donne nel maceratese, il corso ha toccato argomenti e temi dall’arte antica all’architettura, dalla filosofia alla storia e alla letteratura.

“Un ventaglio di proposte ampio e articolato – ha detto il direttore della Pinacoteca Enrica Bruni – con percorsi accattivanti e impegnativi che sono riusciti a interessare sempre quel pubblico, anche di giovanissimi, in cerca di sollecitazioni intellettuali”.

Le lezioni, tutte ad ingresso libero, si svolgono nell’Aula Magna dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Leonardo Da Vinci” di Civitanova Marche, dalle 15,30. Al termine saranno rilasciati attestati di frequenza e crediti formativi universitari e scolastici.

Questo il calendario:

– lunedì 20 febbraio il Prof. Carlo Toffalori docente di Logica matematica presso l’Università di Camerino, che tratterà “L’aritmetica di cupido. La matematica chiave di lettura di pagine celebri della letteratura”;

– lunedì 27 febbraio il Prof. Marcello Verdenelli docente di Letteratura Italiana presso l’Università di Macerata, che tratterà “Paolo Volponi. Le parabole della speranza”;

– lunedì 5 marzo la Dott.ssa Annalisa Cegna, Direttore dell’Istituto Storico di Macerata, che tratterà “Ai margini della storia. Fatti e vicende di donne maceratesi”;

– lunedì 12 marzo il Prof. Stefano Papetti, Storico dell’Arte docente presso l’Università di Camerino, che tratterà “Lorenzo Lotto. Talentuoso, schivo, molto inquieto nella mente“.

Per informazioni: telefono e fax 0733-891019; e-mail info@pinacotecamoretti.it

Condividi questo evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *