Su Rai Gulp le nuove avventure di Mia and me

Mia and meContinua il successo della serie animata “Mia e Me” su Rai Gulp, (Canale della Direzione Rai Ragazzi), coprodotta da Rai Fiction insieme a Raimbow, in onda giovedì 7 febbraio alle 17.55.

La serie racconta la storia di Mia, una ragazza che dopo la morte dei genitori, avvenuta quando lei aveva solo 12 anni, è costretta a spostarsi in collegio a Firenze, portandosi dietro, come unici ricordi del padre e della madre, un libro sugli unicorni di Centopia e un braccialetto magico.

Leggendo e rileggendo il libro, la ragazzina scopre che il braccialetto attiva il portale in grado di teletrasportarla nel mondo virtuale di Centopia con le sembianze di un elfo che può parlare con gli unicorni. Centopia, però, è in pericolo perché Panthea, regina dei Munculus, vuole impossessarsi dell’avorio degli unicorni, un potente elisir di lunga giovinezza.

Mentre continua a viaggiare tra mondo reale e quello fantastico, Mia con l’aiuto degli elfi Yuko, uno dei migliori combattenti del regno, Mo, il principe degli Elfi e figlio di re Raynorda, e di Paula e Vincent, amici del mondo reale, cerca di difendere dalla cattura Onchao, l’unicorno alato dal corno dorato in grado di far rivivere le piante.

Raimbow, content company di Iginio Straffi (nato a Gualdo il 30 Maggio 1965), che crea e produce property di animazione per bambini nel nuovo stabilimento che sorge sul pendio di un colle tra Loreto e Recanati.

Condividi questo evento

7 pensieri su “Su Rai Gulp le nuove avventure di Mia and me

  1. patty

    credo proprio che non ci sara una seconda stagione per ora poveri illusi…..e poi meno male che è finita sta seria mi stava rompendo….. e quello che avrei detto se non adorassi questa serie… poi amo onchao

  2. elfina123

    é stupendo il cartone lo adorooooo ma c’è la seconda serie? vi prego fatemelo sapereee please

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>