Blanca Li con Robot! inaugura Civitanova Danza

RobotMancano pochi giorni al debutto sul palcoscenico di Civitanova Danza – primo in Italia, seguito solo da Bolzano (22 luglio) – dell’attesissimo spettacolo-evento Robot! della coreografa francese Blanca Li che inaugura sabato 20 luglio la ventesima edizione del festival internazionale (ore 21.30, Teatro Rossini). Lo spettacolo – che vede in scena robot umanoidi (detti NAO) e danzatori – è stato accolto al debutto del 4 e 5 luglio scorsi al Festival Montpellier Danse con una “standing ovation” del pubblico “letteralmente rapito per questo nuovo lavoro dell’eclettica Blanca Li – come ha scritto Ariane Bavelier sulle pagine de “Le Figaro” –, con un cast impressionante, sei robot NAO, piccole creature di sessanta centimetri di altezza che camminano e ballano; la spettacolare orchestra di Maywa Denki, fatta di automi che suonano attraverso un sistema elettromeccanico agito dagli umani… Non si sa se siano più poetici gli uno o gli altri!”

“Ho cominciato a creare dei robot perché mi interrogavo su che cosa fossi io”, ha detto Tosa Mobumichi, presidente dei Majwa Denki collettivo giapponese creatore degli automi. “Accanto alle macchine musicali, ne ho create altre che producono delle luci e potrei realizzarne una proprio ispirata a Blanca Li.”
Anche se alcuni Majwa Denki erano già stati in Europa, è in Giappone che Blanca Li li ha incontrati nel 2011. L’affascinante andalusa – la più eclettica coreografa europea, un’artista che ha creato coreografie entrate nel nostro quotidiano, dai videoclip di Blur, Paul Mc Cartney, Goldfrapp e Daft Punk agli spot di Beyoncé e Logchamp fino ai film di Gondry e Almodovar – cercava un partner per uno spettacolo su dei robot (“sono dappertutto nelle nostre vite; chi gestisce chi?”) e i creatori dei Majwa l’hanno lasciata letteralmente senza parole. Lo spettacolo che lei ha creato attorno ad essi, magnificandone la presenza misteriosa, dice tutto del suo innamoramento.

La presenza a Civitanova di Robot! è realizzata in collaborazione con Ambasciata di Francia / Institut francais nell’ambito del festival France Danse (www.institutfrancais-italia.com – facebook.com/festival.francedanse – twitter.com/francedanse).

Biglietti posto unico numerato 15 euro, ridotto 10 euro in vendita presso la biglietteria del Teatro Rossini (tel. 0733 812936) tutti i giorni dalle ore 18.30 alle ore 20.30 e presso la biglietteria AMAT (e punti vendita del circuito – tel. 071 2072439) dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 16.

Civitanova Danza, ventesimo festival internazionale è promosso da Comune di Civitanova Marche, Teatri di Civitanova, AMAT in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Macerata, Camera di Commercio di Macerata, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Marche e Provincia di Macerata. Da 20 a 2.0 è lo slogan che accompagna la ventesima edizione del festival che guarda al futuro e diventa occasione privilegiata di evoluzione verso la forma festival.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top