L’Italia di Orsolini, Favilli e Cassata in semifinale con l’Inghilterra

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Giovedì 8 Giugno alle ore 20 (ore 13 italiane) al World Cup Stadium di Jeonju (Corea del Sud) si disputerà la prima storica semifinale dell’Italia al Mondiale Under 20 contro l’Inghilterra.

Gli Azzurrini di Alberigo Evani hanno tenuto un ruolino di marcia impeccabile: quattro vittorie e un pareggio, con otto reti all’attivo e solo due subite, a dimostrazione di quanto questa squadra sia attrezzata sia sotto il profilo difensivo che sotto quello offensivo.

Sarà una sfida nella sfida quella del calciatore marchigiano Riccardo Orsolini, che con il venezuelano Cordova condivide il primato delle segnature nel torneo iridato. Quattro le reti realizzate sinora dai due giocatori, e domani con l’attaccante sudamericano il duello sarà a distanza perché a Daejeon (ore 10 italiane, diretta su Eurosport 1) sarà di scena l’altra semifinale, il derby sudamericano tra Uruguay e Venezuela.

Con l’Inghilterra non ci sarà Giuseppe Pezzella, espulso dall’arbitro con l’ausilio della VAR nei quarti di finale con lo Zambia, mentre tornerà a disposizione dopo aver scontato un turno di squalifica Rolando Mandragora.

I leoncini, imbattuti nel loro cammino in questi Mondiali, hanno collezionato 4 vittorie e un pareggio, segnando complessivamente 8 gol e subendone solo 2. Una squadra che pratica un gioco accorto nella fase difensiva, che diventa esplosivo in quella offensiva. E’ sempre l’Europeo dello scorso anno in Germania il precedente più illustre: la squadra di Vanoli in quell’occasione giocò la sua partita più bella e, con una doppietta di Federico Dimarco, conquistò la finale per il titolo continentale.

[/vc_column_text][vc_text_separator title=”La formazione dell’Italia Under 20 e lo Staff”][vc_column_text]Portieri: Samuele Perisan (Udinese), Andrea Zaccagno (Pro Vercelli); Alessandro Plizzari (Milan)

Difensori: Mauro Coppolaro (Latina), Federico Dimarco (Empoli), Riccardo Marchizza (Roma), Giuseppe Pezzella (Palermo), Giuseppe Scalera (Fiorentina), Leonardo Sernicola (Fondi), Filippo Romagna (Brescia);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Alfredo Bifulco (Carpi), Paolo Ghiglione (Spal), Rolando Mandragora (Juventus), Francesco Cassata (Ascoli), Matteo Pessina (Como), Mattia Vitale (Cesena);
Attaccanti: Giuseppe Antonio Panico (Cesena), Riccardo Orsolini (Ascoli), Andrea Favilli (Ascoli), Luca Vido (Cittadella).

Staff – Allenatore: Alberico Evani; Assistente allenatore: Luigi Amleto Garzya; Segretario: Aldo Blessich; Vincenzo Pincolini; Preparatore dei portieri: Gian Matteo Mareggini; Medici: Vincenzo Santoriello e Lorenzo Ticca; Fisioterapista: Giuseppe Galli; Nutrizionista: Alessio Colli; Match analyst : Francesco Bordin.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_message message_box_color=”peacoc” icon_fontawesome=”fa fa-video-camera”]DOVE VEDERLA IN TVLa semifinale tra Itallia ed Inghilterra di domani sarà trasmessa in diretta alle ore 13 su Raisport + HD ed Eurosport 2.[/vc_message][/vc_column][/vc_row]

Condividi

scroll to top