Matelica: concerto in favore dell’Hospice di San Severino Marche

Una serata per ascoltare il bel canto ma anche per contribuire a migliorare la qualità della vita dei pazienti dell’Hospice di San Severino Marche. Venerdì 8 settembre, alle ore 21.15 al Teatro Piermarini di Matelica, la Corale Polifonica Antonelli, diretta da Cinzia Pennesi, e la Corale Città di Porto Sant’Elpidio, diretta da Sauro Argalia, terranno un concerto dal titolo “Memories”, con arie tratte delle opere liriche più note e dal repertorio dei musical.

Corale Polifonica AntonelliIl ricavato sarà devoluto all’unità operativa Hospice e Cure palliative dell’Ospedale di San Severino, una struttura nata nel 2009 che ospita 12 posti letto e che è dedicata alla presa in cura di persone con malattie degenerative inguaribili, in gran parte di natura oncologica e neurologica. L’equipe sanitaria è impegnata in terapie di contrasto al dolore, a cui si affiancano ulteriori attività per migliorare la qualità della vita dei pazienti, tra cui la musicoterapia (a cui in particolare è dedicato il concerto al Piermarini), il cinema, lo yoga o l’aromaterapia. Come sottolinea Sergio Giorgetti, direttore della struttura, si tratta di percorsi personalizzati, costruiti in base alla patologia e al vissuto del paziente: “La nuova frontiera – commenta Giorgetti – è la ‘terapia della dignità’, perché ciascuno possa riappropriarsi della vita proprio nel momento in cui si sta per lasciarla: sono fasi in cui un paziente rischia di venire spersonalizzato”.

Ingresso ad offerta libera.

Condividi

scroll to top