Il Maredentro tour di Bungaro fa tappa a Civitanova Marche

Il Maredentro tour di Bungaro fa tappa a Civitanova MarcheSabato 28 aprile al Teatro Annibal Caro di Civitanova Marche arriva Bungaro con il suo tour dal titolo “Maredentro”; la sua partecipazione alla 68° edizione del Festival di Sanremo – dove, insieme ad Ornella Vanoni e Pacifico, ha presentato il suo brano “Imparare ad amarsi” – è stata strepitosa e ricca di soddisfazioni (“Premio Sergio Endrigo” per la miglior interpretazione; il “Baglioni D’Oro” per la miglior canzone, secondo i cantanti in gara; Premio AFI 2018, dall’Associazione Fonografici Italiani).

Sul palco, con Bungaro (chitarra e voce) ci saranno Gabriela Ungureanu (violoncello), Armand Priftuli (viola e violino), Antonio de Luise (contrabbasso); Marco Pacassoni (vibrafono, percussioni e batteria) e Antonio Fresa (pianoforte).

Sarà l’occasione giusta per ascoltare dal vivo il nuovo progetto discografico di Bungaro – “Maredentro Il Viaggio” (“Esordisco”/”Warner Music Italy”): la Special Edition dell’album, pubblicata il 9 febbraio, include una versione di “Imparare ad amarsi”, interamente interpretata da Bungaro, insieme ad altri due inediti, “Le previsioni della mia felicità” e “Amore del mio amore”. Tra le tracce del disco, la canzone “Perfetti Sconosciuti” (che nel 2016 vinse il Nastro D’Argento e il Ciak D’Oro, candidata ai David di Donatello per la Migliore Canzone Originale) e la cover in salentino de “L’ombelico del mondo” di Jovanotti.

“Ho sempre creduto nella musica dal vivo – dichiara Bungaro – “Maredentro Il Viaggio” è un disco live, uno spettacolo dove ho voluto raccogliere i momenti più significativi della mia carriera. Dopo la nuova esperienza al Festival di Sanremo con Ornella e Pacifico, finalmente girerò l’Italia con la voglia ancora di stupirmi ed emozionarmi. Suonare per un artista è vita, non c’è trucco e non c’è inganno: se hai veramente qualcosa da dire, sei nel posto giusto.”

Bungaro è un cantautore elegante e un artigiano della musica. Viene spesso definito “l’autore delle donne”. Molte delle sue canzoni, infatti, sono state portate al successo da alcune delle voci femminili più importanti del panorama musicale italiano e internazionale, tra cui Ornella Vanoni, Fiorella Mannoia, Malika Ayane, Giusy Ferreri, Emma Marrone, Daniela Mercury, Miùcha Buarque de Holanda, Paula Morelembaum, Ana Carolina e Kay McCarthy. Inoltre, ha scritto e collaborato con Gianni Morandi, Raf, Marco Mengoni e Neri Marcorè e Paola Cortellesi.

L’artista vanta anche numerose collaborazioni internazionali, tra cui quelle con Youssou N’Dour, Omar Sosa e Ivan Lins (il loro progetto “InventaRio” ebbe la nomination ai Latin Grammy Awards 2014). Attualmente è il produttore della cantautrice emergente Rakele.

BUNGARO – MAREDENTRO TOUR

6 Marzo – Bologna – Bravo Caffè
16 Marzo – Sassari – Birdland
17 Marzo – Cagliari – Bflat
14 Aprile – Mola di Bari – Dal Canonico
15 Aprile – Parabita (LE) – Acrie Lifestyle
27 Aprile – Ferrara – Il Torrione Jazz
28 Aprile – Civitanova – Teatro Annibal Caro
17 Maggio – Milano – Blue Note
28 Maggio – Roma – Auditorium Parco Della Musica

Il Maredentro tour di Bungaro fa tappa a Civitanova MarcheViola Thian incontra Bungaro al teatro Annibal Caro di Civitanova Marche! Sarà proprio il cantautore pugliese il secondo ospite della rassegna teatrale “Incontro con…
Gli appuntamenti saranno tutti pomeridiani e si ispirano a “Studio 1” (programma televisivo della Rai degli anni ‘60, con la madrina e padrona di casa Mina, che oltre a cantare e condurre, ospitava grandi artisti musicali e non).
L’incontro consiste nello scoprire oltre che artisticamente, anche umanamente i cantautori che si alterneranno nei vari appuntamenti, e che si racconteranno attraverso le parole e la loro musica in versione acustica, con la possibilità di interagire con la band della cantante Viola Thian, che a sua volta presenterà alcuni suoi brani inediti oltre che qualche famosa cover rivisitata.
Il pubblico può interagire con l’artista ponendo delle domande scritte, tramite i foglietti a disposizione nel foyer. La produzione dello spettacolo è affidata a Michele Giardina.

I musicisti sono:
Davide Di Luca alle chitarre
Tullio Gualtieri alle tastiere
Matteo Marinelli al basso
Archelao Macrillò alla batteria

Testi di Viola Thian e Michele Giardina

Share this post

scroll to top