Il lago dei cigni de Il Balletto di Milano alle Muse di Ancona

Giovedì 27 dicembre (ore 20:45) al Teatro delle Muse di Ancona va in scena Il Lago dei Cigni, il balletto d’eccellenza del repertorio classico, un titolo che gode di una lunga tradizione e ancora oggi ricco di fascino.

L’appassionante storia di Odette, fanciulla cigno vittima dell’incantesimo che solo l’amore vero potrà spezzare, è presentata dal Balletto di Milano in una nuova produzione firmata da Teet Kask, affermato coreografo estone.

Il Balletto di Milano

Ambasciatore della danza italiana con i suoi straordinari spettacoli in tutto il mondo, è considerato tra le realtà di maggior livello artistico. È diretto da Carlo Pesta, riconosciuto e sostenuto da MIBAC, da Regione Lombardia e Comune di Milano dove ha sede. Collabora con tutti i più prestigiosi teatri, fondazioni liriche e festival e nella sua storia compaiono numerosissimi nomi di artisti, coreografi e registi di fama mondiale.

Share this post

scroll to top