in ,

A Tuttoingioco è il giorno di Dante Ferretti e Gianni Vattimo

evento Civitanova Marche AltaDopo la conferenza di Massimo Cacciari e il cineforum di Enrico Ghezzi, oggi, sabato 5 settembre è la volta di Gianni Vattimo e Dante Ferretti. Si inizia come ieri alle ore 12.00 con l’intervista di Antonio Gnoli a Giacomo Marramao. La sede dell’incontro sarà definita a pochi minuti dal via perché le interviste mattutine stanno destando molto interesse tanto da rendere insufficiente la capienza della Chiesa di San Francesco (250 posti). In tal caso l’incontro si sposta al Teatro tenda.

Identico programma per il pomeriggio con Nicla Vassallo protagonista della serie Filosofe in gioco alle ore 16.00. Alle 17.00 invece, in piazza della Libertà, la musica incontra il jazz con il Massimo Donà Quintet arricchito da un elemento d’eccezione: il filosofo Giulio Giorello arrivato già ieri a Civitanova per assistere a tutto il Festival.

Alle 18.00 scocca l’ora della lectio magistralis. Il filosofo del sabato è Gianni Vattimo, filosofo torinese, e presidente della Commissione Cultura e Istruzione del Parlamento europeo.

Il premio Oscar Dante Ferretti arriva alle 21.15 in piazza della Libertà per il cineforum a cura di Umberto Curi ed Enrico Ghezzi. Ferretti commenterà con Umberto Curi il film Casinò di Martin Scorsese, Nastro d’Argento per la scenografia 1997.

Il programma serale degli intrattenimenti culturali della Biennale torna con un altro omaggio al Futurismo dopo quello di ieri di Rodolfo Craia. Protagonista ne è Marco Pannaggi, figlio di Ivo, il cui dipinto “Treno in corsa” è uno dei quadri principali in mostra a Novecento. In uno spettacolo-intervista di Pierfrancesco Giannangeli diretto da Massimo Angelucci, Pannaggi leggerà gli scritti di suo padre con una scenografia realizzata da una performance di ballerini futuristi.

Al giardino della scienza torna la matematica alle ore 22.30. Alla stessa ora inizia il concerto dell’Unicam Jazz Quartet nel Chiostro di Sant’Agostino mentre nella Chiesa di San Francesco, alle ore 23.30 va in scena la seconda serata del caffè letterario con tutti i filosofi della giornata, organizzato da Lucrezia Ercoli.

Come ieri le navette anticipano l’inizio del servizio alle ore 16.00 mentre il servizio ristorante al Chiostro di Sant’Agostino è garantito sia a pranzo sia a cena da Ciauscolo.it.

Programma – SABATO, 5 SETTEMBRE 2009

Ore 12.00 – Chiesa di San Francesco
Filosofi in gioco
ANTONIO GNOLI, La Repubblica, intervista GIACOMO MARRAMAO, Università di Roma 3

Ore 16.00 – Chiesa di San Francesco
Filosofe in gioco
ANTONIO GNOLI, La Repubblica, intervista NICLA VASSALLO, Università di Genova

Ore 17.00 – Piazza della libertà
Concerto: Ebbrezza e verità
MASSIMO DONÀ QUINTET CON GIULIO GIORELLO

Ore 18.00 – Piazza della libertà
Lectio magistralis
GIANNI VATTIMO, Università di Torino

Ore 21.15 – Piazza della libertà
Iride, cinema e filosofia
A CURA DI UMBERTO CURI ED ENRICO GHEZZI
Film: CASINÓ
INTERVIENE DANTE FERRETTI

Ore 21.30 – Cortile ex liceo classico
Intervista spettacolo
INTERVISTA CON PANNAGGI AL CENTRO

Ore 22.00 – Chiesa di Madonna Bella
Il violino racconta
BARBARA TORRESETTI E ADAMO ANGELETTI

Ore 22.30 – Giardino della Scienza – Cortile della pinacoteca
DIVERTIRSI CON LA MATEMATICA

Ore 22.00 – Chiostro di Sant’Agostino
UNICAM JAZZ QUARTET

Ore 23.30 – Caffè letterario – Chiesa di San Francesco
CAFÉ PHILO
Un vino, un brano

Dalle 19.00 alle 24.00 – Ex liceo classico
LABORATORIO CREATIVO
LABORATORIO DELLA MENTE

Info: 0733271836 – www.tuttoingioco.it

Tutto pronto per la prima giornata di Pensieroingioco. Ospiti: Ferraris, Cacciari, De Monticelli, Donà, Curi, Ghezzi e il premio strega Tiziano Scarpa

Tuttoingioco termina con un poker d’eccezione: Givone, Cavarero, Matassi e Giorello.