in

Giornata Europea della Cultura Ebraica nelle Marche – 6 settembre 2009

eventi nelle MarcheDomenica 6 settembre, il 17 Elul 5769 del calendario ebraico, in 28 Paesi del Vecchio Continente si celebra la 10ª Giornata Europea della Cultura Ebraica, occasione imperdibile per scoprire la presenza ebraica e le testimonianze culturali, ma non solo, che le comunita’ ebraiche hanno lasciato in tutta Europa. La manifestazione, che festeggia il suo primo decennale, quest’anno e’ dedicata ad un tema assolutamente affascinante, quello delle feste e tradizioni ebraiche.

Cinquantanove le localita’ coinvolte. In ciascuna di esse sinagoghe, luoghi di culto e di incontro, quartieri che hanno vissuto la presenza di comunita’ ebraiche saranno aperti alla visita. In molti casi saranno gli stessi componenti delle Comunita’ ebraiche a fungere da guida. Ma a creare un clima di festa e di accoglienza concorreranno anche le iniziative che ciascuna localita’ ha messo in cantiere: spettacoli, concerti, mostre, incontri, conferenze, proposte gastronomiche, il tutto, naturalmente, nel rigoroso rispetto della grande tradizione ebraica.

Una tradizione che presenta molte sfaccettature, visto che attraversando l’Europa e il Mediterraneo, la cultura ebraica si e’ confrontata con popoli e tradizioni diverse, mutuando specificita’ pur all’interno della grande, unica tradizione. Basti pensare alla ricchezza dei generi musicali conosciuti oggi come musica klezmer, sefardita, sinagogale, yiddish e chassidica, ciascuno influenzato da paesi e consuetudini diverse.

La Giornata Europea della Cultura Ebraica, accolta nelle precedenti edizioni con crescente consenso – molte piu’ di 50mila le presenze registrate lo scorso anno in Italia – e’ promossa dall’Unione delle Comunita’ Ebraiche Italiane con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e il Patrocinio dei Ministeri per i Beni e le Attivita’ Culturali, dell’Istruzione dell’Universita’ e della Ricerca, e delle Politiche Europee. Com’e’ nella tradizione della Giornata, ogni anno una citta’ viene indicata come ideale “capofila” delle localita’ coinvolte. Per la decima Giornata saràTrani, citta’ pugliese che per un millennio e’ stata di riferimento per tutte le comunita’ ebraiche nel Mezzogiorno d’Italia, un percorso illustre, bruscamente interrotto nel 1541, allorche’ l’editto di espulsione dal Regno di Napoli, emanato dal re spagnolo Ferdinando, colpi’ gli ebrei del Sud d’Italia.

Queste le localita’ coinvolte nella decima Giornata: Alessandria, Ancona, Asti, Biella, Bologna, Bozzolo, Carmagnola, Carpi, Casale Monferrato, Cherasco, Chieri, Cittanova, Correggio, Cuneo, Ferrara, Finale Emilia, Fiorenzuola D’Arda, Firenze, Genova, Gorizia, Ivrea, Livorno, Lugo di Romagna, Mantova, Merano, Milano, Modena, Moncalvo, Mondovi’, Monte S. Savino, Napoli, Ostiano, Padova, Parma, Pesaro, Pisa, Pitigliano, Pomponesco, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Roma, Sabbioneta, Saluzzo, San Nicandro Garganico, Senigallia, Siena, Siracusa, Soncino, Soragna, Torino, Trani, Trino Vercellese, Trieste, Urbino, Venezia, Vercelli, Verona, Viadana, Vicenza.

Giornata Europea della Cultura Ebraica nelle Marche

ANCONA

Sinagoga, via Astagno, 10 – Tel. 071.202638 – comeban@tin.it

ore 10,00
Apertura della Sinagoga, via Astagno, 10

dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,30 alle 19,00
visita alla Sinagoga

ore 11,00
incontro con Frida Russi Di Segni: la tavola di Pesach
(appuntamento con prenotazione)

ore 12,00 e ore 16,30
incontro con Nahmiel Ahronee: Il significato religioso di Pesach
(appuntamento con prenotazione)

ore 11,30 e ore 17,30
visita guidata al Campo degli Ebrei al Monte Cardeto
(appuntamento davanti alla Sinagoga)

ore 18.00 – Sinagoga di Ancona
Tzemach Niggun Project
Lee Colbert e Corrado Fantoni (concerto per voce e pianoforte)
(in collaborazione con il festival Adriatico Mediterraneo)

PESARO
Sinagoga, Via delle Scuole
Comune di Pesaro_Servizio Musei Tel 0721 387474
Comunità ebraica di Ancona, sez. di Pesaro
Sinagoga – Via delle Scuole
Cimitero – Colle S. Bartolo
comeban@tin.it

ore 10,00
Apertura della Sinagoga, via delle Scuole
dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 16,00 alle 19,00
Iniziative sinagoga, ore 17 ‘C’era una volta una trottola’ laboratorio per bambini e famiglie a cura dei Servizi Educativi di Musei Civici_Casa Rossini Alla visita nella sinagoga sefardita di Pesaro si abbina un laboratorio. Gli affascinanti ambienti della sinagoga verranno esplorati attraverso giochi, racconti e musiche per assaporare un po’ di quella cultura ebraica che si respirava in queste strade della città meno di un secolo fa. Nella Sala delle Preghiere verrà raccontata una storia per bambini dello scrittore Isaac B. Singer; protagonista del racconto è una trottola speciale – il dreidel – regalata in occasione della festa di Hanukkah. La trottola sarà poi anche l’oggetto che i bambini dovranno ricostruire in laboratorio con carte, legno, colori e materiali di riciclo. la partecipazione è gratuita ma va prenotata telefonicamente info e prenotazioni 0721 387714-271

SENIGALLIA

Sinagoga
Via dei Commercianti, 20
Tel. 071.7921908
comeban@tin.it

ore 10,00
Apertura della Sinagoga, via dei Commercianti
dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00

URBINO

Sinagoga Via Stretta – Tel. 071.202638
comeban@tin.it

ore 10,00
Apertura della Sinagoga, via Stretta
dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 19,00

“È stato un primo assaggio di come sarà il Festival della Filosofia finale, dal 4 al 6 settembre”

Tangos para bailar – Senigallia (AN) – 5 settembre 2009