in ,

Gli studenti alla scoperta di Pandolfo III

visite guidate FanoFano – Continuano le iniziative legate alla mostra “Redire: 1427-2009. Ritorno alla luce”: il Museo Civico Malatestiano di Fano, infatti, ospita, a partire dalla fine di ottobre, visite guidate per le scuole primarie, secondarie di primo e di secondo livello.

Le visite, che si protrarranno fino a maggio 2010, avranno lo scopo di far conoscere ai giovani studenti, in maniera semplice e divertente, i materiali storici contenuti nel Museo Civico e di mostrare il Farsetto, capo d’abbigliamento , simile ad un corpetto, rinvenuto addosso al corpo mummificato di Sigismondo Pandolfo III Malatesta, oggetto della mostra “Redire: 1427-2009. Ritorno alla luce”.

Le visite, organizzate dalla Cooperativa Comedia e incentrate sulla storia e le bellezze architettoniche e monumentali della Fano del periodo dei Malatesta, prevedono, oltre all’itinerario completo all’interno del Museo Civico, differenti percorsi per ogni livello scolastico:

Scuole primarie – Saranno organizzati laboratori nei quali i bambini studieranno e elaboreranno le acconciature e gli abiti tipici del 15° secolo.

Scuole secondarie di primo livello – Il progetto organizzativo prevede lo studio delle simbologie dell’epoca legate alla famiglia Malatesta e, attraverso un laboratorio, la realizzazione di bassorilievi in argilla.

Scuole secondarie di secondo livello – Ogni scuola, seguendo il proprio percorso educativo, elaborerà uno studio riguardante i vari ambiti della storia dell’epoca: politica, agricoltura, vita famigliare.

Per prenotazioni: Cooperativa Comedia, via San Francesco, 55, tel. 0721.830638 (lun -ven. 9.00-12.30) – 3332138423.

La stagione teatrale 2009/2010 del Teatro La Nuova Fenice di Osimo (AN)

Zap Juice social music Festival, contro l’abuso di alcool alla guida