in ,

La Giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e influenza sul diritto interno – Camerino (MC) – 25 e 26 settembre 2009

La Scuola di Specializzazione in Diritto civile ed il Dottorato di ricerca in Diritto civile nella legalità costituzionale dell’Università di Camerino, in collaborazione con la Prefettura di Macerata, organizzano per i prossimi 25 e 26 settembre un incontro di studi dal titolo “La Giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e influenza sul diritto interno”, che si terrà presso il Teatro F. Marchetti di Camerino.

Si tratta di una iniziativa promossa dalla Società Italiana degli studiosi di Diritto civile che, nel segno della continuità, da tre anni si svolge nel mese di settembre a Camerino.

“I temi che saranno affrontati – sottolinea la prof.ssa Lucia Ruggeri, Direttore della Scuola di Specializzazione in Diritto civile e organizzatrice del convegno – riguardano il legame tra la nostra Carta Costituzionale ed il Diritto Europeo, con particolare riferimento alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo. L’iniziativa, infatti, è realizzata in collaborazione con la Prefettura di Macerata, nell’ambito delle attività di divulgazione della conoscenza della Costituzione Italiana”.

La notizia che quest’anno ha reso davvero felici e soddisfatti coloro che sono già impegnati nell’organizzazione dell’evento è stata la concessione dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

L’iniziativa ha inoltre ottenuto il patrocinio dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Saranno presenti a Camerino i più illustri studiosi del diritto civile costituzionale ed internazionale, che verificheranno l’impatto della giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo sul diritto interno italiano. Tra i relatori, da segnalare il prof. Roberto Zaccaria, ex Presidente Rai, nonché uno dei più grandi studiosi della libertà di espressione, ed il prof. Ugo Villani della Libera Università LUISS “Guido Carli” di Roma.

L’incontro, patrocinato dal Comune di Camerino, dal Consiglio Nazionale Forense, dalla Società Italiana degli studiosi del diritto civile, dall’Ordine degli Avvocati di Camerino e dal centro di Studi giuridici sui Diritti dei Consumatori dell’Università di Perugia, rilascia crediti a tutti gli avvocati italiani che vi parteciperanno.

Tutte le informazioni ed il programma completo sono disponibili all’indirizzo www.unicam.it/scuoladirittocivile

Conclusa la X edizione del “Summer Jamboree”, è tempo di bilanci.

Il Ducato in un bicchiere – Camerino (MC) – 13 settembre 2009