in

Sagra della Polenta – Treia (MC) – 26 e 27 settembre 2009

Prende il via venerdì 18 settembre la 34ª Sagra della Polenta a S. Maria in Selva di Treia (MC) con l’inaugurazione della mostra fotografica e la distribuzione della polenta. Presenti delegazioni provenienti da tutta Italia.

“La tradizione non si rinnega: l’appuntamento col piatto più tipico della nostra ruralità non può terminare”. E’ il grido di battaglia di Don Giuseppe Branchesi, parroco di Santa Maria in Selva di Treia ed anima della Sagra della Polenta, giunta quest’anno alla 34ª edizione e che ormai costituisce un irrinunciabile punto fermo per gli amanti della gastronomia di qualità.

Tanto più che saranno ospitate le delegazioni dell’Associazione Nazionale Polentari d’Italia, l’organismo costituitosi nel 1998 e che raccoglie numerosi gruppi storici legati a questo alimento della nostra tradizione con lo scopo di promuoverlo e valorizzarlo e con esso le radici umane e sociali connesse al cibo, per definizione, “povero”. “Già stiamo riscaldando i motori per il raduno nazionale del 2010 a Monterchi in Toscana, rimarca Don Giuseppe e nella nostra sagra sarà un ritrovarsi tra tanti amici”.

Venerdì 18 settembre alle 18 ci sarà l’inaugurazione della mostra fotografica dei cosiddetti “amici del clik”: da Genesio Medori a Carlo Bartolozzi, da Mandino Tiburzi a Giorgio Clementi e Giorgio Salvatelli. Non mancherà anche una mostra eclettica di pittura che ricomprenderà maestri affermati ed autodidatti. Dalle 19 la distribuzione della polenta che proseguirà anche domenica alle 12. In serata spettacoli musicali e gli immancabili giochi popolari. Si continuerà la prossima settimana anche con il teatro dialettale. Ed in caso di maltempo? “Niente paura, tranquillizza Don Giuseppe. Abbiamo allestito bus navetta”.

Info: 0733 218 705

Il suono del vino: omaggio al Verdicchio dei castelli di Jesi.

Sagra dell’Uva – Cupramontana (AN) – dal 26 settembre al 4 ottobre 2009