in ,

Joyce Lussu protagonista di un docufilm su Rai Storia

Joyce Lussu

Scrittrice, traduttrice, partigiana, medaglia d’argento al valor militare, Gioconda Beatrice Salvadori Paleotti, più nota come Joyce Lussu è la protagonista del docufilm “La mia casa e i miei coinquilini”, omaggio della regista Marcella Piccinini, che Rai Cultura propone martedì 9 luglio alle 21.40 su Rai Storia (in onda sul canale 54 del digitale terrestre, sul canale 805 di Sky).

È un viaggio nella storia del Novecento realizzato grazie a un’intervista che Marco Bellocchio realizza nel ’94 alla scrittrice nella sua casa di Fermo, nelle Marche. Al centro del racconto il periodo da esule con Emilio Lussu a Parigi, le lotte delle donne in Sardegna, le traduzioni dei poeti che scrivevano “poesia utile”, quella che arriva direttamente, senza troppe parole alla conoscenza di altre realtà e al sentimento. Joyce Lussu traduce molti poeti tra i quali il turco Nazim Hikmeth e Agostinho Neto, che successivamente diventerà presidente dell’Angola. Ma l’impegno di Joyce non è fatto di sole parole: fondamentali sono le tappe di una sua partecipazione attiva alla lotta per un’umanità più pacifica e più giusta.

Lascia un commento

Loading…

0

Commenti

0 commenti

Ancona Jazz

Rita, Martin e Matt ricordano Dewey Redman ad Ancona Jazz

America

Gli America celebrano il 50 anniversario a Porto Recanati