in , ,

Fiorello Show Tour 2009 – Pesaro – 13 e 14 novembre 2009

fiorello show pesaroIl Fiorello Show Tour 2009, per motivi tecnico organizzativi, posticipa lo spettacolo, inizialmente previsto per il 12 novembre, al 13 novembre, e raddoppia con due serate live, il 13 e il 14 all’Adriatic Arena di Pesaro.

Tutti i biglietti già acquistati per la serata del 12 novembre saranno automaticamente riconvalidati per la serata del 13 novembre.

Coloro che, già in possesso del biglietto volessero, invece, utilizzarlo per la serata del 14 Novembre, o chiedere il rimborso, potranno farlo direttamente presso lo stesso punto vendita dell’acquisto a partire dal 21 Ottobre.

I rimborsi potranno essere effettuati entro e non oltre giovedì 12 novembre 2009.

La seconda stagione del Fiorello Show sarà itinerante. Il fortunato show che ha segnato la nascita del nuovo canale di intrattenimento della piattaforma satellitare di Murdoch, SkyUno, abbandonerà per un po’ il palatenda di Piazzale Clodio a Roma, nato per l’occasione e capace di ospitare migliaia di persone ogni sera, per affrontare un vero e proprio giro d’Italia che porterà Fiorello e la sua banda nelle principali città italiane. Si completa quindi la natura teatrale dello spettacolo, che arrivato in tv sotto forma di ‘pillole’ con il meglio di quanto successo ad ogni ‘replica’, e che per l’autunno 2009 è pronto ad andare in tournée.

13 e 14 novembre 2009 – ore 21
Fiorello Show Tour 2009

Adriatic Arena
Via Gagarin snc
Pesaro
(Mappa)

Biglietti:
Parterre Poltronissima Numerato Intero 63,00 €
Parterre Poltrona Numerato Intero 57,00 €
Tribunetta Numerata Intero 57,00 €
Tribuna Numerata Intero 50,00 €
Gradinata Numerata Intero 40,00 €

Info: 0721 – 400272

***

Rosario Tindaro Fiorello conosciuto semplicemente come Fiorello (Catania, 16 maggio 1960) è un showman, conduttore radiofonico e cantante italiano.
Ha iniziato la propria carriera lavorando nei villaggi turistici della Valtur a Brucoli, prima come aiuto cuoco, poi come barman e infine come animatore. Sul finire degli anni ottanta Bernardo Cherubini (fratello del cantante Jovanotti) gli presenta Claudio Cecchetto, che affida a Fiorello, poco tempo dopo, un programma su Radio Deejay. È il 1989 quando dai microfoni del network milanese Rosario inizia a condurre la trasmissione Viva Radio Deejay trasmessa da Milano in inverno e Riccione in estate.

Reso popolare in televisione dalla fortunata trasmissione Karaoke su Italia 1, che iniziò la programmazione nel 1992, della quale il suo lungo codino divenne un simbolo. Dopo un periodo difficile in cui per problemi di droga fu lontano dal mondo dello spettacolo ritornò in tv con varietà quali il poco fortunato Non dimenticate lo spazzolino da denti, La febbre del venerdì sera, ma soprattutto Buona Domenica con Maurizio Costanzo, Paola Barale e Claudio Lippi. Poi Matricole (con Simona Ventura), nell’autunno 1998 il poco fortunato gioco del preserale Superboll e più edizioni del Festivalbar.

Dal 2001 al 2008 ha condotto, insieme a Marco Baldini la trasmissione radiofonica Viva Radio2, artefice del rilancio radiofonico dell’azienda di stato, e durante la quale il conduttore sfoggia le sue doti di cantante, imitatore ed intrattenitore. Dal 2003 ad oggi sono stati pubblicati anche 4 CD che raccolgono il meglio del programma radiofonico. È stato inoltre pubblicato un DVD dal nome Fiorello e Baldini visti da dietro che raccoglie video inediti sul suo programma Viva Radio2. I due programmi radiofonici più recenti sono Viva Radio 2 e la sua versione estiva Viva Sdraio 2.

In Rai nel 2001 conduce lo show Stasera pago io: il successo è grandissimo e Fiorello potrà imporsi come mattatore televisivo. Nella sfida del sabato sera lo show di Fiorello si scontrava con C’è posta per te, e in alcune puntate fu addirittura vincente sul programma di Maria De Filippi.

Replicherà il successo poi dal 6 aprile al 25 maggio 2002 con Stasera pago io in Euro.

Nella primavera del 2004 il sabato conduce Stasera pago io Revolution, varietà ricco di ospiti, anche internazionali, premiato da ascolti altissimi.

Domenica 8 ottobre e domenica 19 novembre 2006 conduce due speciali su Rai Uno alle 20:30, assieme al fidato Marco Baldini, intitolati Viva Radio2… e un po’ anche Rai Uno: citando l’attualità e il costume, Fiorello dà un esempio di trasmissione divertente, irriverente e mai volgare, che raggiunge grandi record d’ascolto (oltre 10 milioni di spettatori).

Sempre su Rai Uno, dal 21 gennaio 2008 per tutte le sere immediatamente dopo il telegiornale della sera, ha condotto un varietà con Marco Baldini della durata “teorica” di soli due minuti (in realtà i minuti sono venti): Viva Radio2… e un po’ anche Rai Uno.

Nel libro Fenomenologia di Fiorello il critico televisivo Aldo Grasso (Mondadori 2008) racconta e spiega il “Fenomeno Fiorello”.

Un fenomeno che in televisione è stato raccontato per la prima volta da Caterina Stagno in una puntata de La storia siamo noi (Rai Edu 1), andata in onda l’11 febbraio 2008 e, in prima serata su Rai Due, il 23 marzo 2008

Il 9 aprile 2009 inizià l’avventura su Sky. Fiorello Show è un programma televisivo trasmesso dal canale satellitare SKY Uno e condotto da Fiorello con l’aiuto di Enrico Cremonesi. Lo spettacolo è un estratto del suo spettacolo teatrale in atto in contemporanea con lo show a Roma in Piazziale Clodio dentro un tendone appositamente realizzato per l’occasione. Il copione dello show e dello spettacolo televisivo quindi varia a seconda dell’ispirazione artistica di Fiorello coinvolgendo magari i vip presenti nel pubblico che da spettatori diventano protagonisti.

Lo spettacolo teatrale e televisivo è durato fino a metà giugno 2009 ed è stato proposto il giovedì, il venerdì e il sabato alle 21.20 e la domenica alle 22.15 con il meglio delle precedenti puntate.

[www.rosariofiorello.it]

Umberto Tozzi in concerto – Arcevia (AN) – 27 settembre 2009

Philippe Daverio presenta il libro di Francesca Arcangeli – Pievebovigliana (MC) – 26 settembre 2009